TODO ITALIANO ESPAÑA

SPAIN GLOBAL SERVICE

Pratiche Amministrative per italiani in Spagna

ASSISTENZA AMMINISTRATIVA PER GLI ITALIANI IN SPAGNA


Spain Global Service é la societá italiana che aiuta privati ed aziende nella realizzazione e nella gestione di tutte le pratiche burocratiche per ottenere documenti e mettersi in regola in Spagna.

  • NIE.
  • Empadronamiento.
  • Seguridad Social.
  • Alta Autónomo.
  • Paro - Disoccupazione.
  • Esportazione Contributi.
  • Intermediazione Finanziaria.
  • Assistenza aperture Società.
  • Assistenza Amministrativa.
  • Pratiche amministrative / burocratiche.
  • Gestione pratiche di trasferimento internazionale (Relocation).
  • Riconoscimento dei titoli ed omologazione titoli superiori, universitari, master.
  • Richiesta tessera sanitaria spagnola.
  • Certificati digitali.
  • Gestione pratiche Securidad Social.
  • Re-immatricolazioni veicoli
  • Apertura Partita-Iva
  • Richiesta Ingresso Minimo-Vital.


Accetto
Non Accetto
 
 
 
 
 
 
ASESOR ITALIANO

SERVIZI AMMINISTRATIVI BARCELONA

RICHIESTA 

NIE

Il NIE é il numero di identificazione dello "straniero" in Spagna.

Il NIE é il documento piú importante perché permette al cittadino di accedere a tutti i servizi della comunitá

PROCESSI TELEMATICI

La possibilitá di scolvere online tutti quei processi che coninvolgono organismi come SEPE, SECURIDAD SOCIAL, ENTE SANITARIO NAZIONALE E COMUNE (Ayutamiento)

CERTIFICATI DIGITALI SPAGNOLI

Il “Certificado digital” e’ la certificazione elettronica rilasciata dalla Fabrica Nacional de Moneda y Timbre (FNMT - https://www.sede.fnmt.gob.es) che vincola il suo titolare ai dati di verifica elettronica della firma e conferma la sua identita’.

SERVIZI ALLE IMPRESE

I servizi amministrativi alle imprese, dalla richiesta del NIE per i dipendenti fino all'apertura della PARTITA IVA.

OMOLOGAZIONE DEI TITOLI

L'omologazione dei titoli é il processo utile al riconoscere gli studi effettuati in Italia o in altri Paesi del territorio spagnolo. Titoli universitari, diplomi, corsi ecc.

REIMMATRICOLAZIONE VEICOLI

L'immatricolazione del veicolo serve a tutte le persone residenti in Spagna che hanno "importato" il propriio veicolo da un altro Stato.

CONTACTA LA EMPRESA ITALIANA

INFORMAZIONI AMMINISTRATIVE PER VIVERE IN SPAGNA

NIE/Certificado de Registro de Ciudadano de la Union Europea/TIE


Che cos’e e a che cosa serve

Il N.I.E. e’ un acronimo che sta per “Numero de Identificacion del Extranjero”, che detto in parole povere non sarebbe nient’altro che un numero unico che identifica il cittadino straniero dinanzi alla pubblica amministrazione (Numero unico che non e’ soggetto a rinnovi ne’ a cambi una volta concesso). Diciamo che sarebbe un po’ come il nostro codice fiscale italiano.

Il T.I.E. (Tarjeta de Identificacion del Extranjero) e’ invece il documento corrispondente al N.I.E. (Che viene rilasciato a cittadini dell’Unione Europea) che viene riconosciuto, invece, ai cittadini extracomunitari.


In che cosa consiste?

Il N.I.E., di per se, e’ semplicemente un numero, unico, assegnato allo straniero.

Il documento fisico di supporto, invece, puo’ essere di due tipi. Quando si parla di NIE si confondono spesso due documenti completamente diversi tra loro: la semplice assegnazione del numero, ovvero del NIE (Detto volgarmente “NIE bianco”, in quanto ha il formato di un foglio bianco di carta dimensioni A4 che riporta i dati basici dello straniero e il suo numero di NIE), e il “Certificado de Registro de Ciudadano de la Union Europea” (Detto volgarmente “NIE verde”), ha il formato di una tesserina verde delle dimensioni di una carta di credito. A differenza del primo documento, il “Certificado de registro de Ciudadano de la UE”, oltre ad attestare l’assegnazione di un N.I.E. al cittadino straniero (Proveniente da un paese dell’UE), certifica anche la residenza fiscale del suo titolare in Spagna, dinanzi alle autorita’ spagnole.


Servizio offerto

BarcelonaGlobalService potra’ dare qualunque tipo di consulenza in merito al N.I.E./Certificado de Registro/T.I.E., preparare e analizzare i documenti necessari per ottenerlo studiando la situazione personale del Cliente e offrendo la soluzione piu’ rapida ed efficiente. Oltre a tutta la parte documentale BarcelonaGlobalService potra’ anche offrire un servizio di accompagnamento personalizzato, per i Clienti che lo richiedano, presso il commissariato della Policia Nacional (Organo che assegna e rilascia il NIE/Certificado de Registro) presso il quale essi dovranno recarsi.


Certificado Digital


Che cos’e e a che cosa serve

Il “Certificado digital” e’ la certificazione elettronica rilasciata dalla Fabrica Nacional de Moneda y Timbre (FNMT - https://www.sede.fnmt.gob.es) che vincola il suo titolare ai dati di verifica elettronica della firma e conferma la sua identita’.

Si tratta materialmente di un file che si installa su qualunque tipo di dispositivo, sia esso PC o smartphone, e che per poter essere utilizzato necessita anche dell’installazione di altri software ufficiali (Il cui download e’ gratuito) forniti dal governo spagnolo.


In che cosa consiste?

Il Certificado Digital e’ anche conosciuto come “Certificado de Ciudadano” o “Certificado de Usuario”; esso permette accedere in modo unico ed esclusivo come interessato nelle proprie pagine disponibili presso i siti governativi e dell’amministrazione locale, quali (Solo per fare alcuni esempi): SEPE, Seguridad Social, AEAT (Agencia Tributaria), Ministerio de Justicia, Pagina web della Comunita’ Autonoma (Junta de Andalucia, Generalitat de Catalunya, Comunidad de Madrid, etc…), DGT (Direccion General de Trafico, ovvero gli uffici della motorizzazione e dell’ente di controllo del traffico e di rilascio delle patenti di guida), Delegacion de Gobierno, pagine web dell’ayuntamiento (Comune) di qualsiasi localita’ spagnola, Diputacion e tanti altri.

Oltre all’accesso per poter consultare e modificare i propri dati personali presso i suddetti siti, il certificado digital consente altresi’ la firma digitale di documenti della pubblica amministrazione, la presentazione di memorie, documenti, scritti, ricorsi, pagamenti di imposte e tasse sia locali che nazionali. Esso permette, tra i vari utilizzi, la gestione di qualunque procedimento amministrativo relativo a multe e sanzioni, ricorsi amministrativi, partecipazione a gare di appalto, disoccupazione, prestazioni di qualunque tipo della Seguridad Social, presentazione di ricorsi e richieste di dilazioni di pagamento per procedimenti sanzionatori dell’Agencia Tributaria.

Oltre a tutto cio’, il certificado digital puo’ essere utilizzato per accedere a piattaforme di collegamento con la pubblica amministrazione che consentono l’invio di qualunque tipo di comunicazione in modo certificato, e ottenendo immediatamente una ricevuta di ricezione (Nonche’ dando la possibilita’ di poter seguire l’iter amministrativo del procedimento al quale si riferisce la comunicazione), dando validita’ giuridica alla comunicazione inviata, come se si trattasse di una raccomandata con avviso di ritorno (O “Burofax”) o la nostra PEC (Posta Elettronica Certificata) italiana.


Servizio offerto

BarcelonaGlobalService utilizza costantemente questo strumento per effettuare molte pratiche, e consiglia vivamente ai propri clienti l’utilizzo di questo prezioso sistema che consente di poter effettuare comodamente da casa, in remoto, tantissime pratiche che richiederebbero la richiesta di appuntamenti 8Cita previa), recarsi di persona presso un ufficio pubblico, fare lunghe attese e, comunque, ricevendo in cambio comunque conferme e documenti cartacei, e rallentando ulteriormente le pratiche da realizzare.

BarcelonaGlobalService offre, tra i suoi tanti servizi, l’attivazione del proprio “Certificado Digital” con l’ente FNMT (fabrica Nacional de Moneda y Timbre).

Il servizio viene offerto in modo completamente remoto con supporto continuo tramite software di controllo remoto del proprio PC, ad esempio Teamviewer (https://www.teamviewer.com/it/), essendo questo un software gratuito, estremamente facile da utilizzare ed estremamente sicuro.

Il servizio di attivazione e installazione del Certificado Digital viene prestato ai Clienti che ne facciano richiesta attraverso diverse fasi, tutte comunque realizzabili anche in meno di una settimana (In funzione della disponibilita’ dell’Agencia Tributaria piu’ vicina al domicilio del Cliente), ovvero:


  • Viene richiesta al cliente la propria disponibilita’ di date e oraria e, in base a questa, viene richiesto un appuntamento presso l’ufficio dell’AEAT (Agencia Tributaria) piu’ vicino al domicilio del Cliente, e viene a questo comunicato assieme alla documentazione da presentare

  • Si richiede il codice di attivazione all’FNMT dallo stesso browser utilizzato dal Cliente, e quest’operazione si realizza mediante collegamento in remoto con Teamviewer, dato che il certificado digital potra’ poi essere scaricato esclusivamente utilizzando lo stesso browser che si e’ utilizzato in fase di richiesta del codice di attivazione. Sempre durante questo primo collegamento, si procedera’ anche all’installazione del software di configurazione e di firma digitale sul terminale del Cliente (Entrambi i software vengono scaricati in presenza del Cliente da siti governativi e mai la BarcelonaGlobalService fornira’ software propri, via email o altri sistemi o senza scaricarli da siti web ufficiali governativi)

  • Viene inviato, via email, il codice di attivazione al Cliente, che dovra’ poi stamparlo e presentarlo, assieme alla “Cita previa” (Ovvero all’appuntamento presso l’Agencia Tributaria), al proprio passaporto o carta d’identita’ e al proprio NIE (Non importa se semplice NIE bianco o Certificado de Registro UE, ovvero NIE verde, l’importante e’ presentare il documento originale)

  • Il giorno dell’appuntamento presso l’AEAT l’operatore dell’Agencia Tributaria, in pochissimi minuti, convalidera’ l’identita’ del richiedente (Il Cliente), e questi ricevera’ immediatamente una email di conferma

  • A questo punto, sempre secondo disponibilita’ del Cliente, con un ultimo collegamento in remoto tramite Teamviewer si procedera’ all’installazione del certificado digital sul dispositivo del Cliente e gli si offrira’ un breve training online per imparare a utilizzare lo strumento

Qualora il Cliente si trovasse in Italia o in qualunque altro Paese del mondo la BarcelonaGlobalService potra’ offrire tranquillamente lo stesso servizio facendo presentare il Cliente presso il Consolato Spagnolo piu’ vicino, al fine di realizzare la convalida della sua identita’ dinanzi a un pubblico ufficiale spagnolo. L’importante e’ che il Cliente abbia un NIE assegnato.



Coversione titoli di studio e professionali (Homologación de títulos extranjeros)


Che cos’e e a che cosa serve

Gli italiani che vogliano, per motivi professionali o accademici, vedersi riconoscere i pro`pri titoli universitari conseguiti in Italia, cosi’ come titoli ottenuti in seguito a un Master, dottorato di ricerca, etc.. potranno richiededere la conversione dei loro titoli in Spagna mediante un procedimento chiamato “Homologación de títulos extranjeros de educación superior a títulos oficiales universitarios españoles de Grado o Máster que den acceso a profesión regulada en España” (http://www.educacionyfp.gob.es/). Riferimento normativo sull’accordo bilaterale italia-Spagna per il mutuo riconoscimento titoli di studio: https://www.boe.es/diario_boe/txt.php?id=BOE-A-2000-20916

Allo stesso modo, si potra’ richiedere la conversione di diplomi e titoli non universitari, sempre che questi abbiano un titolo corrispondente nel sistema educativo spagnolo. In questo caso il nome del procedimento e’ “Homologación y convalidación de títulos y estudios extranjeros no universitarios”. In entrambi i casi, sia che si tratti di studi universitari, master, o titoli non universitari, il procedimento e’ molto simili; l’interessato dovra’, innanzitutto, premunirsi di far tradurre da un traduttore giurato autorizzato tutti i titoli e farli anche apostillare, ovvero legalizzare la traduzione giurata mediante l’apposizione di una “Postilla” (Qualora la traduzione venisse effettuata fuori dalla Spagna) (https://www.esteri.it/mae/it/servizi/italiani-all-estero/traduzione-e-legalizzazione-documenti.html)


In che cosa consiste?

Possono essere convertiti sia titoli universitari che non universitari. I titoli di studio, a loro volta, possono essere soggetti a “Homologación” o “Convalidación”, ovvero omolologazione (Conversione) o equipollenza, a seconda che vadano utilizzati per l’accesso a una professione regolata o no.

  1. Homologación de títulos extranjeros de educación superior a títulos oficiales universitarios españoles de Grado o Máster que den acceso a profesión regulada en España

  2. Homologación y convalidación de títulos y estudios extranjeros no universitarios

Titoli spagnoli esistenti nei quali possono essere convertiti i titoli stranieri

  • Istruzione secondaria obbligatoria

  • Laureato o laureato in istruzione secondaria obbligatoria

  • Scuola superiore

  • Laurea triennale

  • Allenamento Vocale

  • Titolo professionale di base

  • Titolo tecnico

  • Titolo tecnico superiore

  • Insegnamenti artistici professionali

  • Titolo tecnico di educazione musicale professionale

  • Titolo tecnico dell'educazione alla danza professionale

  • Titolo di tecnico delle arti plastiche e del design

  • Titolo di Tecnico Superiore di Arti Plastiche e Design

  • Istruzione artistica superiore

  • Laurea Magistrale in Musica, nella specialità corrispondente

  • Laurea in Danza, nella specialità corrispondente

  • Laurea in Arte Drammatica, nella specialità corrispondente

  • Laurea Magistrale in Conservazione e Restauro dei Beni Culturali, nella specialità corrispondente

  • Laurea Superiore in Arti Plastiche, nella specialità della Ceramica o nella specialità del Vetro

  • Laurea in Design superiore, nella specialità corrispondente

  • Master in Insegnamento Artistico approvato da questo Ministero (http://www.educacionyfp.gob.es/)

  • Educazione sportiva

  • Titolo di tecnico sportivo

  • Titolo di tecnico sportivo senior



Una volta in possesso dei documenti tradotti mediante traduzione giurata e muniti di apostille, l’interessato dovra’ infine procedere al pagamento, mediante bonifico bancario nelle casse dell’amministrazione spagnola, ovvero del Ministerio de Educación y Formación Profesional (E conservare la relativa ricevuta di bonifico), di un importo che varia a seconda del tipo di documento che si intende convertire in Spagna, secondo queste due tabelle:


TABELLA 1 - TITOLI NON UNIVERSITARI:

a) Domanda di omologazione (Conversione) ai titoli di Tecnico e Tecnico Superiore della Formazione Professionale - EUR 49,27



b) Domanda di omologazione (Conversione) alla laurea triennale, titoli di Tecnico e Tecnico Superiore delle Arti Plastiche e del Design, titoli di Tecnico Sportivo e Tecnico Sportivo Superiore e titoli di Tecnico della Musica Professionale o dell'Educazione alla Danza – EUR 49,27



c) Richiesta di convalida per corsi o moduli di istruzione spagnola di livello non universitario – EUR 24,63


d) Domanda di omologazione dei diplomi di istruzione superiore artistica o di master in educazione artistica – EUR 164,85



TABELLA 2 - TITOLI UNIVERSITARI:


a) Domanda di Omologazione dei titoli di studio universitari esteri a

Diplomi di laurea o master universitari ufficiali dell'università spagnola che danno accesso a

professione regolamentata in Spagna – EUR 164,85


b) Domanda di equipollenza di un titolo di studio universitario straniero per un titolo accademico o Master universitario ufficiale in sedi distaccate di

conoscenza e campi specifici – EUR 164,85



Servizio offerto

BarcelonaGlobalService ti assistera’ sin da subito gia’ in questa prima fase di legalizzazione documenti e per il pagamento della tassa corrispondente, che dovra’ essere effettuata previa preparazione di un modulo apposito (Modello 790-107)

Una volta in possesso dei documenti opportunamente tradotti da un traduttore giurato e postillati, nonche’ del modello 790-107 opportunamente compilato e della ricevuta di bonifico della tassa, utilizzando come descrizione di pagamento il codice risultante dal modello 790, sara’ possibile, con questi documenti (Scannerizzati, non c’e’ bisogno di inviare gli originali in fase di richiesta) assieme al passaporto/carta di identita’ (Scannerizzati) e una delega per autorizzare la BarcelonaGlobalService ad agire per conto del Cliente dinanzi all’Amministrazione ministeriale spagnola, si procedera’ alla presentazione vera e propria della pratica, con tutti gli allegati (Scannerizzati) allegati, in modo completamente telematico, mediante chiavi e credenziali elettroniche per operare con la pubblica amministrazione. Questa rilascera’ in modo istantaneo una ricevuta di presentazione e, a partire da quel momento, il Cliente potra’ controllare lo status della sua domanda accedendo alla sua pagine personale nel Ministerio de Educacion, che gli verra’ appositamente creata, e comunque ad ogni modo ricevera’ una notifica tramite email nel momento in cui la “Resolucion”, ovvero la risposta finale dell’amminsitrazione, sara’ pronta.

Una volta ottenuta la risposta positiva da parte dell’amministrazione, ci si potra’ recare di persona, o incaricare la BarcelonaGlobalService o chiunque possa recarsi di persona, con delega firmata dal richiedente, presso la sede de la Subdirección General de Títulos, Paseo de la Castellana 162, 28046 Madrid. Si potra’ anche richiedere che tale credenziale che, comunque, va ritirata di persona, venga inviata presso una sede della Delegacion de Gobierno (Anche in altra citta’ spagnola) o presso l’Ambasciata di Spagna piu’ vicina.



Procedimenti telematici con Seguridad Social, SEPE, Ente sanitario locale e Ayuntamiento


Che cos’e e a che cosa serve

Tra le pratiche piu’ ricorrenti vi sono, sicuramente, tutte quelle relative alla Seguridad Social (Previdenza sociale spagnola), SEPE (Servizio pubblico spagnolo per l’impiego), ente sanitario locale/della Comunidad Autonoma e ayuntamiento.

Tutte le pratiche relative a servizi offerti dagli enti pubblici sopra elencati possono essere effettuati sia personalmente, presentandosi presso gli uffici preposti (In fase emergenziale dovuta al Covid-19 molti uffici pubblici sono chiusi, altri, invece, ricevono solo su appuntamento) che online; in quest’ultimo caso, qualunque tipo di servizio puo’ essere richiesto mediante Certificado Digital, mentre altri (Non tutti) possono essere richiesti anche senza accesso riservato a coloro i quali possiedono un Certificado Digital.



In che cosa consiste?

Elenchiamo di seguito tutte le pratiche per le quali la BarcelonaGlobalService puo’ aiutarvi, siano esse riservate a chi ha un certificado digital o no, suddivise per ente pubblico



SEGURIDAD SOCIAL


Assistenza (O richiesta per conto del Cliente) per i seguenti servizi:


  • Aggiunta di un familiare come beneficiario della propria Seguridad Social (E’ possibile richiedere l’attivazione di un numero di seguridad social al proprio coniuge – Con il quale vi sia una relazione matrimoniale o di coppia di fatto - figlio, minore o comunque persona legalmente a carico). La Seguridad Social, tramite questa procedura, assegnera’ un NAF (Numero de Afiliacion) al familiare per il quale venga richiesto

  • Richiesta attribuzione del NAF (Numero de Afiliacion). Il Numero de Afiliacion (NAF) e’ necessario non solo per poter lavorare, sia come dipendente che come libero professionista, ma anche per avere diritto all’assistenza sanitaria pubblica dall’ente di riferimento (Ogni Comunidad Autonoma spagnola ha il proprio), ovvero per richiedere la tessera sanitaria (Tarjeta Sanitaria - Tarjeta de Salud). Oltre a queste funzioni basiche, l’iscrizione alla Seguridad Social sara’ necessaria anche per richiedere (Sempre che se ne abbia diritto) accesso a prestazioni per la disoccupazione, cosi’ come a sussidi speciali per categorie aventi diritto (Ad esempio, “Subsidio por desemplo”, “Subsidio para mayores de 52 años” ed altri)

  • Richiesta Modelo U1, per esportare/importare i contributi previdenziali maturati in Spagna o, al contrario, in altri Paesi dell’UE (E per farli, dunque, riconoscere in Spagna). Si prega di visitare la sezione distaccata relativa al “Formulario/Modelo U1” o di contattare BarcelonaGlobalService

  • Richieste e comunicazioni relative alla “Baja por maternidad”

  • Comunicazioni di qualunque tipo all’ente (Seguridad Social)

  • Richiesta “Certificado Provisional Sustitutorio” (CPS)

  • Richiesta tarjeta sanitaria europea (TSE)

  • Comunicazione cambio dati di contatto (Numero telefonico, indirizzo, etc…)

  • Invio documenti richiesti dall’Ente (ad esempio comunicazione copia del NIE per lavoratori che ottengano il documento dopo aver gia’ comiciato a lavorare)



SEPE – Servicio Publico de Empleo Estatal


  • Richiesta telematica Prestacion por Desempleo (Paro)

  • Presentazione telematica ricorsi relativi a prestazioni negate

  • Richiesta telematica “Subsidio para mayores de 52 años”

  • Invio telematico documenti richiesti dall’amministrazione (Certificati di malattia, maternita’, invalidita’ ed altri)

  • Richiesta telematica di qualunque altro sussidio e prestazione erogati dal SEPE

  • Variazione dati anagrafici e di contatto



Ente sanitario della Comunidad Autonoma (Catalunya, Canarias, Baleares, Andalucía, Pais Vasco, Galicia, Madrid, etc..)



BarcelonaGlobalService puo’ assistere i suoi Clienti, o provvedere direttamente per conto loro, mediante certificado digital e non (Dipende dal tipo di pratica), per realizzare una serie di pratiche con l’ente sanitario della Comunidad Autonoma di residenza (Ad esempio CatSalut, Servicio Canario de la Salud, IB-SALUT – Servicio Sanitario de las Islas Baleares -, Servicio Andaluz de Salud, Servicio Madrileño de Salud, Agencia Valenciana de Salud, Osakidetza – Sevizio sanitario del pais Vasco - , ed altri:


Ayuntamiento (Qualunque municipio spagnolo)



Su richiesta del Cliente si potranno relizzare pratiche telematiche con o senza certificado digital (A seconda dell’ayuntamiento e del tipo di pratica) con il proprio comune (Ayuntamiento) ove si e’ domiciliati, ad esempio (Elenco non esaustivo):



  • Alta inicial en padron municipal, ovvero registrazione iniziale presso il proprio ayuntamiento per poter ottenere il “Volante de padron municipal”, o “Certificado de empadronamiento”

  • Modifiche anagrafiche nel padron municipal

  • Aggiunta/Eliminazione di persone autorizzate presso il proprio domiclio per il loro registro o cancellazione – tale servizio permette di far avere a terzi un certificado de empadronamiento, in modo telematico, previa autorizzazione del richiedente, ovvero dell’affittuario, titolare dell’immobile o persona gia’ provvista di “Certificado de empadronamiento”

  • Invio telematico comunicazioni relative a sanzioni municipali (NON e’ un servizio giuridico, bensi’ una mera pratica di comunicazioni documenti/scritti del Cliente)

  • Altri tipi di pratiche telematiche ad hoc, su richiesta del Cliente



Servizio offerto

BarcelonaGlobalService puo’ offrire qualunque servizio tra quelli elencati (Nonche’ tanti altri su richiesta) in modo completamente telematico, con o senza certificado digital, in modo immediato, in meno di 24 ore dalla richiesta.

Oltre agli enti su elencati, BarcelonaGlobalService potra’ realizzare per conto del Cliente altre pratiche fiscali (Alcune con, altre senza certificado digital) in modo telematico con l’AEAT (Agencia Tributaria, ovvero Agenzia delle Entrate spagnola) quali dichiarazione dei redditi (Declaracion de la renta), presentazione comunicazioni e risposte a “requerimientos” (Ovvero, richiesta documenti aggiuntivi ricevuta tramite notifica dell’Agencia Tributaria), presentazione ”Modelo 149” (Per usufruire della cosiddetta “Ley Beckham”, ovvero il regime fiscale agevolato per lavoratori espatriati), cambio dati anagrafici fiscali, lettura notifiche digitali, apertura partita IVA (Modelo 036 – “Alta autonomo”) ed altri. Per pratiche online con l’AEAT si prega di consultare sezione distaccata per questo tipo di procedimenti o di contattare la BarcelonaGlobalService.

Altri enti con i quali si potranno realizzare pratiche online (Con certificado digital) sono la DGT (Direccion General de Trafico) per patenti e pratiche connesse e il Ministerio de Ciencia, Innovación e Universidades per pratica telematica per conversione e riconoscimento titoli professionali e di studio da italiani a spagnoli (“Homologación de títulos extranjeros de educación superior a títulos oficiales universitarios españoles de Grado o Máster que den acceso a profesión regulada en España”). Per questi ultimi, ed altri casi particolari., si invita a visitare le sezioni apposite o a contattare direttamente BarcelonaGlobalService.



Declaracion de la Renta (IRPF)


Che cos’e e a che cosa serve

La declaracion de la renta, ovvero la presentazione del “Modelo 100” (Che equivale al Modello 730 italiano), e’ la dichiarazione dei redditi che ogni contribuente e’ tenuto a presentare ogni anno all’AEAT, ovvero l’Agencia Tributaria (Agenzia delle Entrate spagnola), e puo’ essere effettuata telematicamente, con o senza certificado digital.

La campagna della dichiarazione dei redditi prevista per quest’anno (2021), relativa al 2020, cominciera’ il 7 Aprile e terminera’ il 30 Giugno 2021. Coloro che vorranno procedere alla richiesta del borrador e alla sua presentazione direttamente in un ufficio dell’AEAT (Agencia Tributaria) dovranno attendere fino al 2 Giugno. Il contribuente potra’ comunque presentare la dichiarazione anche telefonicamente, a partire dal 6 Maggio.


In che cosa consiste?


La campagna della dichiarazione dei redditi prevista per quest’anno (2021), relativa al 2020, cominciera’ il 7 Aprile e terminera’ il 30 Giugno 2021. Coloro che vorranno procedere alla richiesta del borrador e alla sua presentazione direttamente in un ufficio dell’AEAT (Agencia Tributaria) dovranno attendere fino al 2 Giugno. Il contribuente potra’ comunque presentare la dichiarazione anche telefonicamente, a partire dal 6 Maggio.

Importante: si ricorda che, per coloro i quali scelgano di presentare la dichiarazione dell’IRPF online, il termine massimo di presentazione, qualora il risultato fosse a debito e il metodo di pagamento scelto fosse domiciliazione bancaria, e’ il 25 Giugno.



Servizio offerto

Per la gran maggioranza degli utenti forniti di NIE potra’ essere effettuata la presentazione della dichiarazione solo fornendo il proprio IBAN (l’IBAN fornito da molte banche “Online”, quali N26 ed altre simili, non puo’ essere utilizzato ne’ per l’accesso alla propria sede electronica dell’AEAT, ne’ fornito per il pagamento/accredito risultante dalla dichiarazione), il numero di NIE poche altre informazioni. In altri casi potrebbe essere necessario utilizzare un certificado digital. BarcelonaGlobalService effettuara’ prima un test di accesso, con i dati inviati, al fine di verificare il tipo di identificazione da utilizzare prima di procedere con la richiesta del borrador e, previo consenso scritto del Cliente, alla sua dichiarazione. In alcuni casi anche un IBAN spagnolo potrebbe non essere accettato dall’AEAT: sebbene sia un caso molto raro potrebbe comunque verificarsi, e cio’ normalmente accade quando l’entita’ bancaria non ha comunicato la relazione tra conto bancario e NIE del contribuente all’Agencia Tributaria. Se tale problema si verificasse si potrebbe comunque risolvere chiedendo alla propria banca di comunicare all’AEAT il proprio IBAN. Anche per tale motivo, prima di procedere con la richiesta del borrador, verra’ effettuata una prova di accesso con i dati forniti.



Presentazione Modelo 149 (“Ley Beckham”)



Che cos’e e a che cosa serve

La normativa tributaria spagnola consente, ai lavoratori espatriati che vengano assunti da un’azienda spagnola, e compiano i requisiti, usufruire di un regime fiscale agevolato che permette di avere una tassazione fissa (IRPF – “Impuesto sobre la Renta de las Personas Fisicas”), sul proprio reddito da lavoratore dipendente, pari al 24% (Fino a Eur 600.00 annui, oltre tale reddito la tassazione, in virtu’ della “Ley Beckham”, e’ al 45%) per i primi 5 anni di residenza fiscale in Spagna (Real Decreto 687/2005). La legge che regola tale regime fiscale speciale e’ anche conosciuta come “Ley Beckham”: tale legge permette, appunto, di tributare come “Non residente”, per coloro i quali percepiscano un reddito (Da lavoro dipendente) annuo non superiore a Eur 600.000, non siano stati residenti in Spagna negli ultimi 10 anni, siano arrivati in Spagna contando gia’ su un contratto di lavoro firmato con un’azienda spagnola, oppure in qualita’ di amministratori di un’azienda.



In che cosa consiste?

Per poter usufruire della “Ley Beckham” il lavoratore/amministratore della societa’ dovra’, entro 6 mesi dalla registrazione presso la Seguridad Social, inviare all’Agencia Tributaria (Assieme ad altri documenti) il Modello 149 (Oppure il Modelo 030, se il contribuente si e’ trasferito in Spagna come Amministratore di un’azienda); l’Agencia Tributaria rispondera’, quindi, con l’accettazione o il diniego del riconoscimento di tale status fiscale agevolato. L’azienda che assume, invece, dovra’ da parte sua dichiarare che il lavoratore sara’ soggetto alla “Ley Beckham” presentando all’AEAT i modelli 216 e 296.



Servizio offerto

BarcelonaGlobaService potra’ realizzare, in modo completamente telematico, mediante certificado digital che verra’ attivato al richiedente, l’invio del Modelo 149, preparare la documentazione da inviare e seguirne l’esito fino a risposta finale dell’Amministrazione.

Il servizio viene prestato in due passaggi, ovvero:

  1. Attivazione e installazione del certificado digital FNMT (Vedi sezione “Servizio Certificado Digital”) e contestuale preparazione della documentazione da inviare, fatta specificamente utilizzando i dati e le informazioni fiscali, anagrafiche e contrattuali (Ovvero contenute nel contratto di lavoro) del Cliente

  2. Invio telematico del Modelo 149, mediante Certificado Digital

In seguito all’invio la pratica verra’ seguita, assieme al Cliente, fino a risposta definitiva (Verra’ ricevuta sotto forma di notifica elettronica dell’Agencia Tributaria) da parte dell’AEAT.



Apertura telematica partita IVA (“Alta autonomo”) per liberi professionisti



Che cos’e e a che cosa serve

Per “Alta de Autonomo” si intende l’apertura di una posizione come libero professionista presso l’AEAT (Agencia Tributaria) e, contestualmente, presso la Seguridad Social (Previdenza Sociale spagnola), ovvero la richiesta della partita IVA.


In che cosa consiste?

Quando si procede all’alta de autonomo (ovvero all’apertura di una partita IVA) si effettuano in realta’ due passaggi, ovvero comunicazione della nuova attivita’, categoria professionale, luogo di lavoro (Normalmente il proprio domicilio o, comunque, la sede in cui si esercitera’ la professione) e data di inizio dell’attivita’ (E’ possibile effettuare una comunicazione di inizio attivita’ oggi con data di inizio futuro) all’AEAT mediante il “Modelo 036” e, subito dopo, richiesta di registro presso la Seguridad social (Previdenza Sociale) e comunicazione attivita’ (“Afiliacion” e “Inscripcion”).


Servizio offerto

BarcelonaGlobalService potra’ realizzare, previa attivazione del certificado digital per il Cliente, la registrazione completa e l’attivazione della partita IVA (“Alta de autonomo”) in modo completamente telematico e in meno di 24 ore, mediante presentazione della richiesta all’AEAT e, al tempo stesso, anche alla Seguridad Social. Per i Clienti che, per motivi legati alla propria attivita’, dovranno fatturare anche ad aziende estere dell’UE, si potra’ anche effettuare il registro, sempre in modo completamente telematico, presso il ROI, ovvero il “Registro de Operadores Intracomunitarios”.

Il servizio viene prestato in due passaggi, ovvero:

  1. Attivazione e installazione del certificado digital FNMT (Vedi sezione “Servizio Certificado Digital”)

  2. Invio telematico del “Modelo 036” all’Agencia Tributaria e, parallelamente, registro e comunicazione partita IVA alla Seguridad Social

Dal momento dell’attivazione del Certificado Digital, il procedimento completo di apertura della partita IVA (Modelo 036+Seguridad Social), ovvero dell’”Alta autonomo”, verra’ effettuato in meno di 24 ore.



Pratiche telematiche con la DGT (Dirección General de Tráfico) – Pratiche autoveicoli e patenti in Spagna


Che cos’e e a che cosa serve

La Dirección General de Tráfico (Sigla: DGT) e’ l’organismo dell’amministrazione pubblica spagnola che regola i trasporti e i permessi ad essi relativi (Patenti, autorizzazioni speciali, pratiche veicoli, etc..).

La DGT opera a livello provinciale, in ogni Comunita’ Autonoma spagnola, e molte delle pratiche relative a procedimenti con questo ente possono essere realizzate online.


In che cosa consiste?

BarcelonaGlobalService offre vari servizi ai titolari di autoveicoli e patenti di guida che desiderano realizzare pratiche con la DGT (Dirección General de Tráfico), ovvero la Motorizzazione spagnola, in modo completamente telematico, senza la necessita’ di recarsi personalmente presso gli uffici preposti o, comunque, limitando al massimo la presenza richiesta presso gli uffici provinciali della DGT.


Servizio offerto

Servizi offerti per conducenti e titolari patenti:


  • Richiesta del permiso internacional in Spagna, ovvero della patente internazionale non appena trasferiti in Spagna (Si tratta comunque di un documento che non sostituisce la conversione della patente, per coloro che, per vari motivi, desiderino o debbano convertire la propria patente di guida da italiana a spagnola. Tuttavia, prima di procedere alla conversione, la patente internazionale puo’ essere usata temporaneamente)

  • Conversione patente di guida

  • Re immatricolazione veicoli (da targa estera a targa spagnola)

  • Altre pratiche ad hoc, secondo necessita’ del Cliente


La maggior parte delle pratiche con la DGT si realizzano mediante “Apoderamiento”, ovvero delega firmata, certificado digital e, in alcuni casi, verra’ richiesta la presenza fisica del Cliente presso gli uffici della DGT per la sua firma o ritiro documenti.